Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK
Vai al contenuto

100autori.it - Centoautori del cinema italiano

100autori

Come iscriversi all'Associazione

La procedura per iscriversi è molto semplice, basta compilare ed inviare uno dei due moduli che troverete nella sezione iscrizioni e pagare la quota associativa annuale.

Cerca nel sito

100autori network

Comunicati stampa

19 Aprile 2017

L'appello dei 100autori: Liberate Del Grande

100autori segue con la massima attenzione e forte preoccupazione la vicenda di Gabriele Del Grande, giornalista e documentarista italiano fermato 8 giorni fa durante un controllo di polizia al confine con la Siria.

Nonostante le autorità turche abbiano garantito che la sua liberazione potrebbe essere imminente, è importante non abbassare la guardia e continuare ad tenere alta l'attenzione sulla sua vicenda, sino a quando non sarà davvero rientrato in Italia.

Da giorni Del Grande si trova in stato di fermo, sempre in attesa di essere rilasciato. «Chiediamo con forza alle autorità italiane e turche di velocizzare la richiesta di liberazione di Gabriele, - afferma Andrea Purgatori, portavoce dei 100autori - fermato solo per aver tentato di svolgere il suo mestiere, in un paese, la Turchia, in cui è ormai chiaro che il diritto di cronaca non è più consentito».

100autori chiede alla Farnesina di accelerare il rilascio del nostro giovane giornalista e regista e accoglie l'invito alla mobilitazione arrivato direttamente da Gabriele Del Grande, che da ieri ha deciso di iniziare uno sciopero della fame nel carcere turco.