Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK
Vai al contenuto

100autori.it - Centoautori del cinema italiano

100autori

Come iscriversi all'Associazione

La procedura per iscriversi è molto semplice, basta compilare ed inviare uno dei due moduli che troverete nella sezione iscrizioni e pagare la quota associativa annuale.

Cerca nel sito

100autori network

Comunicati stampa

RSS

22 Giugno 2016

PREMIO AMIDEI -PREMIO ALLA CULTURA CINEMATOGRAFICA 2016 ALL'ASSOCIAZIONE 100AUTORI
35° PREMIO INTERNAZIONALE ALLA MIGLIORE SCENEGGIATURA CINEMATOGRAFICA “SERGIO AMIDEI”14 > 20 luglio 2016Palazzo del Cinema - Hiša Filma Parco Coronini Cronberg GoriziaVi aspettiamo numerosi.COMUNICATO STAMPAPremio alla Cultura Cinematografica 2016 all’Associazione 100autori. Ritireranno il premio il presidente dell’Associazione Francesco Bruni e il coordinatore Andrea PurgatoriDa sempre impegnato ad indagare le pieghe della scrittura cinematografica, sia essa sceneggiatura, critica, sperimentazione, il Premio Sergio Amidei, premio...

07 Giugno 2016

Lettera al Ministro Franceschini sul ripristino della soglia del 25% dei contributi selettivi.
Egregio Ministro Franceschini,come saprà, in Commissione Cultura Senato in data 3 maggio, era stato presentato un emendamento che, accogliendo le istanze degli autori, elevava dall'originario 15 % al 25% la quota del fondo destinata ai sostegni selettivi alla produzione, distribuzione ed esercizio.L'emendamento pubblicato sul sito del Senato era stato accolto con favore dagli autori italiani ‎che considerano quella selettiva la modalità più idonea a garantire la più ampia e diversificata libertà di espressione.Oggi riscontriamo un nuovo...

27 Aprile 2016

Il Commento 100autori al DDL Franceschini
Il DDL del Ministro Dario Franceschini rappresenta un provvedimento apprezzabile perché per la prima volta colloca sotto un'unica cornice il Cinema e la Televisione e riconosce il valore e le potenzialità dell'industria audiovisiva italiana.Sono certamente aspetti positivi:• La dotazione minima pari a 400 milioni di euro all’anno e la sua stabilizzazione attraverso una quota di riserva del gettito erariale.• L’accorpamento cinema/audiovisivo.• La “modulazione” degli interventi, sebbene ancora da definire nel dettaglio attraverso i...

04 Aprile 2016

La Sezione Cinema SIAE sostiene iniziative culturali nel settore audiovisivo. Ecco come candidarsi.
la SIAE ha aperto, anche all’interno della Sezione Cinema, una linea di sostegno a favore di iniziative culturali nel settore dell’audiovisivo. Il fondo è alimentato dalle quote sospese di ripartizione (ossia da quei compensi per i quali gli aventi diritto non abbiano perfezionato il rapporto con SIAE affidandole in tutela l’opera, e per i quali siano decorsi i termini di prescrizione di legge) ed è stato deliberato dal Consiglio di Gestione di SIAE.SIAE intende contribuire alla realizzazione di iniziative nei seguenti ambiti:- promozione e...

02 Aprile 2016

Apollo 11
Cari 100autori,l'Apollo 11 è una delle principali sale a Roma specializzata nella proiezione e presentazione di "Cinema della realtà ".La rassegna "Racconti dal vero" è forse la più longeva, come riportato da Montini nel suo bell'articolo su Repubblica.it che vi invitiamo a leggere: http://roma.repubblica.it/cronaca/2016/03/31/news/apollo_11_l_unica_sala_dei_documentari_a_roma-136584920/La storia di questo spazio che porta il nome dell'associazione culturale che l'ha creato 15 anni fa è molto significativa.Il "Piccolo...

31 Marzo 2016

IL MINISTRO FRANCESCHINI INCONTRA 100AUTORI
Martedì 16 febbraio, il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini ha incontrato nella sede del Mibact una delegazione dell’Associazione 100autori con cui ha discusso il contenuto del DDL che, nelle intenzioni del governo, rappresenta un passo decisivo verso la riforma del sistema dell’audiovisivo che tutte le associazioni del settore da anni sollecitano. L’occasione è stata utile e costruttiva per condividere osservazioni e criticità del DDL, su cui il Ministro si è impegnato a lavorare di concerto anche...

23 Marzo 2016

Carlo Di Carlo
Con le persone a lui più care e quel cinema italiano che ha amato e sostenuto con la schiva generosità che gli conoscevamo, vogliamo ricordare e salutare il Regista e l'amico Carlo Di Carlo.Vi aspettiamo per un brindisi in suo onore GIOVEDÌ 24 MARZO DALLE ORE 18 alla Casa del Cinema (Ristorante Vyta, piano terra)

28 Febbraio 2016

Messaggio del Presidente 100autori sulla lettera aperta ad Antonio Campo Dall'Orto
Cari 100autori,abbiamo appreso da numerosi contatti informali che la lettera pubblicata domenica su Repubblica ha suscitato perplessità e irritazione in una parte di voi.Sentiamo quindi il dovere di scrivervi per fare chiarezza su alcuni equivoci evidentemente generati dal testo pubblicato.In questi mesi abbiamo più volte chiesto al nuovo Direttore Generale, ora Amministratore delegato, di iniziare un’interlocuzione con gli autori per potergli presentare analisi e proposte lungamente discusse ed elaborate, la stessa interlocuzione da lui legittimamente iniziata con...

04 Febbraio 2016

CONCLUSO L'ACCORDO CON MEDIASET
Lunedì 1° febbraio, il gruppo Mediaset ha firmato l'accordo con la SIAE per l’equo compenso agli autori delle opere cinematografiche e assimilate tutelate dalla Sezione Cinema.L’accordo raggiunto tra le parti segna un successo importante della SIAE che, anche grazie al sostegno e al contributo delle associazioni e delle rappresentanze degli autori, conquista un nuovo decisivo traguardo nella tutela del lavoro creativo e del diritto d’autore.L’accordo definisce i conguagli dovuti dal 2009 al 2015 e soprattutto stabilisce i criteri per la remunerazione...

29 Gennaio 2016

100autori sul DDL Cinema Franceschini
Il disegno di legge del Ministro Dario Franceschini rappresenta il primo e decisivo passo verso quella legge di sistema che l'associazione 100autori da tempo sollecita.Un provvedimento apprezzabile, che per la prima volta inquadra sotto un'unica cornice il Cinema e la Televisione e che - come la legge francese - riconosce il valore e le potenzialità dell'industria audiovisiva italiana. Tuttavia ci sembra che possa rischiare di restare una "dichiarazione d’intenti" più che un reale cambio di rotta.Seguiremo con attenzione la fase di decretazione e nel...