Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK
Vai al contenuto

100autori.it - Centoautori del cinema italiano

100autori

Come iscriversi all'Associazione

La procedura per iscriversi è molto semplice, basta compilare ed inviare uno dei due moduli che troverete nella sezione iscrizioni e pagare la quota associativa annuale.

Cerca nel sito

100autori network

Speciale Elezioni 2019

29 Maggio 2019

IL MESSAGGIO DI MARISA VALLONE - CATEGORIA REGISTI CINEMATOGRAFICI

Mi propongo in punta di piedi conscia dell'incomparabile grandezza degli altri candidati.

Il mio nome non è illustre, la mia carriera una scommessa ancora sul nascere; ma il mio desiderio di dare un contributo è grande e prescinde dal resto. Nasce da un bisogno di emancipazione morale, dalla difficoltà di conoscere appieno i miei diritti e quindi dall'incapacità di rivendicarli.

Sono stanca di sentire storie in cui il lavoro dell'intelletto creativo e artistico è sminuito e privato della dignità che invece possiede, solo perché i giovani devono “vivere di occasioni”. Non voglio essere gettata in pasto al sistema dell'audiovisivo senza rendermi conto di quel che accade, non voglio che nessun altro collega, coetaneo o più giovane di me, si ritrovi accidentalmente in quella condizione.

Quella "società dell'immagine" profetizzata anni fa non solo è già qui al 100% ma va anche molto più veloce di noi.

E invece vorrei mettere in pausa almeno per un momento il turbinio seriale che ci ha travolto, cercare di capire cosa è sano e cosa non lo è, verificare dove si colloca il fondamentale ruolo di regista e autore in questa nuova immensa industria cine-web-televisiva... E poi rimettere in play, ma questa volta armata degli strumenti necessari.

 

A prescindere dal risultato, la mia candidatura rappresenta il primo passo di un impegno che prendo anzitutto con me stessa per costringermi a non accontentarmi più delle cose che non funzionano: voglio informarmi al meglio, comprendere l'origine dei problemi e proporre soluzioni, per dare un contributo attivo al miglioramento.

 

 

Bio \\ MARISA VALLONE
Nata nel 1986 a Bari \\ Laureata in Media Art (corso "sociologia dei New Media" ) presso l'Accademia di Belle Arti di Frosinone \\ Diplomata in Regia al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma (triennio 2010-2012) con il saggio "La Carna Trist." \\ Finalista Premio Solinas (2017) con il soggetto "Paramagic" \\ Co-sceneggiatrice e regista attualmente in preparazione del lungometraggio d’esordio "No Potho Reposare" , (una coproduzione Italia-Belgio sostenuta da Mibac, Sardegna Film Commission, Torino Film Lab, Identity Lab, Bando RAS...)