Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK
Vai al contenuto

100autori.it - Centoautori del cinema italiano

100autori

Come iscriversi all'Associazione

La procedura per iscriversi è molto semplice, basta compilare ed inviare uno dei due moduli che troverete nella sezione iscrizioni e pagare la quota associativa annuale.

Cerca nel sito

100autori network

Notizie

RSS

07 Luglio 2018

Esordio di Bonisoli di fronte alle Commissioni di Camera e Senato
AGCULT -  La prossima settimana vede al centro dei lavori parlamentari l’audizione, martedì 10, del ministro dei Beni culturali Alberto Bonisoli davanti alle Commissioni riunite di Camera al Senato sulle linee programmatiche del ministero. Mercoledì 11, invece, al Senato, le due commissioni riunite svolgeranno alle 14 l’audizione del ministro dell’Istruzione, Università e ricerca, Marco Bussetti. L’attività vera e propria delle Commissioni in ambito culturale comincerà tuttavia solo dopo che il ministro Bonisoli avrà...

06 Luglio 2018

Rai, lettera aperta ai candidati al Cda da parte di ADPRAI, UCSI e INFOCIVICA
Fonte Key4biz - In vista delle votazioni per nominare i nuovi Consiglieri di amministrazione RAI da parte del Parlamento e dei dipendenti, l’Associazione dei Dirigenti Pensionati RAI – ADPRAI, l’Unione Cattolica Stampa Italiana – UCSI e INFOCIVICA – Gruppo di Amalfi invitano i candidati a discutere i nodi principali per la vita dell’azienda. Il nuovo Consiglio, il primo eletto sulla base della legge 220/2015, eserciterà il suo mandato nel pieno di una trasformazione del panorama nazionale e mondiale dei media, all’interno del quale deve...

06 Luglio 2018

La Rai (ri)presenta i palinsesti, ma l'atmosfera e' inquieta
di Angelo Zaccone Teodosi (Presidente Istituto italiano per l’Industria Culturale - IsICult) per Key4biz.  -  Ieri sera, negli studios ex-Dear sulla Nomentana, kermesse “delle grandi occasioni” (almeno nella ritualità) e di grande affollamento (oltre 600 persone) organizzata dalla Rai per la presentazione del “palinsesto autunnale”: questa edizione della rubrica “ilprincipenudo” propone un resoconto dell’atmosfera strana che si respirava, sintomatica del clima di incertezza, anzi inquietudine, che caratterizza in questi giorni...

06 Luglio 2018

Film e fiction, intrattenimento e calcio pesano per oltre il 50% dei palinsesti tv in Italia
Fonte primaonline - IL DOC. DI CONFINDUSTRIA RADIO TV E' POSTATO IN RICERCHE, STUDI... - A giugno 2018 sono 427 (di cui 363 prodotti da società con sede in Italia) i canali televisivi complessivamente ricevibili a livello nazionale sulle principali piattaforme, e fanno capo a 119 editori (nazionali e internazionali), di cui 72 hanno sede in Italia. È quanto emerge dall’analisi di Confindustria Radio Tv, che fa riferimento al perimetro degli editori di canali Tv a diffusione nazionale distribuiti all’interno dei Mux DTT nazionali e locali, e presenti sulle piattaforme...

06 Luglio 2018

Copyright, portavoce Ue: riforma al centro di grossi interessi; forte pressione dei colossi hi-tech Usa
Fonte primaonline - La riforma delle norme Ue in materia di copyright “è chiaramente al centro di grossi interessi economici, per lo più conflittuali: questa riforma del diritto d’autore riguarda la possibilità di consentire ad autori, creativi e stampa di avere accordi migliori, e abbiamo piena fiducia nella capacità del Parlamento Europeo di adottare una posizione equilibrata, in modo indipendente e nell’interesse dell’Europa”. Così Nathalie Vandystadt, portavoce della Commissione Europea per l’Economia digitale,...

06 Luglio 2018

Copyright, Tajani: su deputati violenza dalle lobby a difesa dei giganti web.
Fonte primaonline -  “La partita non finisce qui, sono successe cose gravissime. Gli europarlamentari sono stati sottoposti a una pressione fortissima, violentissima: a difesa degli interessi dei giganti del Web è scattata una campagna molto dura, diffusa, con toni e gesti inaccettabili, ci sono state perfino le minacce di morte denunciate dal gruppo socialista”. La denuncia, dopo le dichiarazioni rilasciate da diversi eurodeputati, è arrivata direttamente dal presidente del Parlamento Ue, Antonio Tajani. Dopo la decisione di Strasburgo di rinviare...

06 Luglio 2018

Siae, Ue protegga i creativi dai giganti del web
(ANSA)  - La Ue "difenda i creativi dai giganti del web". E' l'appello lanciato dalla Siae, che di fronte allo stop, ieri, del Parlamento Europeo alla proposta di riforma della direttiva sul copyright sottolinea "l'importanza di tutelare tutte le persone che producono cultura a vario titolo e che in maniera compatta hanno chiesto il giusto riconoscimento del valore del loro lavoro". Forte dei suoi 80 mila associati, la Società degli autori e degli editori, spiega di ritenere "doveroso per un Paese civile proteggere il diritto degli autori di...

05 Luglio 2018

Cgil, Cisl e Uil a sostegno della direttiva Ue sul copyright: auspichiamo voto favorevole
Fonte primaonline -  Anche i sindacati Cgil, Cisl e Uil a sostegno della direttiva Ue sul diritto d’autore in discussione oggi al Parlamento europeo. “La Uil – si legge in una nota del segretario generale Carmelo Barbagallo – è al fianco dei lavoratori della cultura e dell’industria creativa nella battaglia a sostegno della Direttiva sul diritto d’autore nel mercato unico digitale”. CC0 Creative Commons “Il provvedimento – spiega-, che introduce forme di maggiore equità e tutela per gli autori e i lavoratori delle...

05 Luglio 2018

Cda Rai: il 18 luglio le votazioni in Camera e Senato.
Fonte primaonline - Camera e Senato hanno trovato la quadra, e hanno scelto il 18 luglio come giorno per le votazioni sulla nomina dei 4 consiglieri Rai che dovranno essere scelti – 2 a testa – dai 2 rami del Parlamento. (Inizialmente per la Camera era stato indicato l’11 luglio come giorno per la votazione). (foto Olycom) “Entro il 9 luglio noi daremo il nome dei componenti delle commissioni di garanzia, vigilanza e Giunte. Quindi l’11 luglio si procederà con l’insediamento di queste commissioni, tra cui il Copasir, e con l’elezione delle...

05 Luglio 2018

Il Papa sceglie Ruffini come prefetto del Dicastero per la Comunicazione
Fonte primaonline-  E’ Paolo Ruffini il nuovo prefetto del Dicastero per la Comunicazione. Come si legge sul bollettino della Sala Stampa Vaticana, lo ha nominato Papa Francesco. Succede a monsignor Dario Edoardo Viganò, che si era dimesso lo scorso marzo, e assumerà il nuovo incarico dal mese di settembre. Si tratta della prima volta che un laico diventa capo dicastero in Vaticano. Paolo Ruffini Ruffini, dal maggio 2014 direttore di Tv2000 e del circuito radiofonico InBlu, la rete televisiva della Conferenza Episcopale Italiana, ha lavorato nella carta stampata,...