Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK
Vai al contenuto

100autori.it - Centoautori del cinema italiano

100autori

Come iscriversi all'Associazione

La procedura per iscriversi è molto semplice, basta compilare ed inviare uno dei due moduli che troverete nella sezione iscrizioni e pagare la quota associativa annuale.

Cerca nel sito

100autori network

Notizie

30 Giugno 2018

I professionisti del cinema si danno appuntamento a Cine'

di Vittoria Scarpa  per cineuropa - L’8a edizione della manifestazione estiva dell’industria cinematografica italiana si terrà a Riccione dal 2 al 5 luglio e coinvolgerà sia gli addetti ai lavori che il grande pubblico I professionisti del cinema si danno appuntamento a Ciné Un’immagine dell’edizione 2017 di Ciné a Riccione Ospiti del cinema italiano, convention delle principali case di distribuzione, grandi anteprime per gli addetti ai lavori, ma anche eventi e incontri rivolti al grande pubblico, è quanto propone Ciné - Giornate di Cinema, la manifestazione estivadell’industria cinematografica nazionale, promossa e sostenuta da Anica in collaborazione con Anec e Anem, la cui ottava edizione si terrà a Riccione dal 2 al 5 luglio. Tra le distribuzioni che presenteranno i titoli della prossima stagione, per Vision Distribution saranno a Ciné Pierfrancesco Favino con la nuova commedia diretta da Giovanni Veronesi, Moschettieri del Re (nelle sale il 27 dicembre), Luca Argentero e Ilenia Pastorelli per Cosa fai a Capodanno?, commedia diretta da Filippo Bologna, e saranno mostrate le prime immagini del nuovo progetto di Riccardo Milani dopo il trionfo di Come un gatto in tangenziale [+]. Warner Bros. schiera invece Stefano Mordini e Riccardo Scamarcio per Il testimone invisibile, e Alessio Maria Federici, Pietro Sermonti e Lucia Ocone per Uno di famiglia, tragicommedia in uscita il 22 novembre. Saranno inoltre a Riccione Guido Chiesa con Fabio De Luigi per Ti presento Sofia, la nuova commedia del regista prodotta da Colorado Film e nelle sale il prossimo autunno con Medusa, mentre Massimo Boldi e Christian De Sica accompagneranno le prime anticipazioni di Amici come prima, di cui De Sica è anche regista, prodotto da Indiana Production in collaborazione con Medusa. Tra le grandi anteprime spicca Soldado [+], l’attesissimo film di Stefano Sollima con Benicio Del Toro e Josh Brolin, in sala dal 18 ottobre con 01 Distribution, che presenterà a Riccione anche Resta con me, il nuovo film statunitense di Baltasar Kormákur sulla storia vera di due innamorati dispersi per quarantuno giorni in mezzo al Pacifico, al cinema dal 29 agosto. Attesissima anche l’anteprima di Unsane, nuovo thriller di Steven Soderbergh sull’instabilità mentale, in sala dal 5 luglio per 20th Century Fox. Spazio alla commedia con Le Brio [+] di Yvan Attal, con Camélia Jordana e Daniel Auteuil, in uscita nelle sale italiane a fine novembre per I Wonder Pictures, e poi con la commedia sentimentale Tutti in piedi [+] di Franck Dubosc (Vision Distribution) e Peggio per me [+] di Riccardo Camilli (Distribuzione Indipendente dal 12 luglio). In anteprima a Riccione anche Lucky di John Carrol Lynch, omaggio all’attore Harry Dean Stanton, in sala dal 30 agosto per Wanted, e Lola + Jeremy [+], opera prima in stile Michel Gondry della regista francese July Hygreck, in sala per Sun Film Group. Tra gli appuntamenti per il pubblico, la proiezione della commedia on the road Vengo anch’io [+] alla presenza dei registi e protagonisti Corrado Nuzzo e Maria Di Biase, e per i più giovani l’anteprima del film d’animazione Luis e gli alieni [+], al cinema dall’11 luglio per Koch Media. Spazio infine all’aggiornamento professionale con gli ANICALAB, appuntamenti di confronto su temi della produzione, della distribuzione e dell’esercizio, e i workshop intitolati “Social e contenuto come strumenti di vendita per il cinema. Video, blog e immagini: come usarle su facebook e instagram per incrementare gli spettatori” e “Millenials e cinema: punti di contatto digital e social. Le abitudini di fruizione dei millennials e della generazione Z”.