Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK
Vai al contenuto

100autori.it - Centoautori del cinema italiano

100autori

Come iscriversi all'Associazione

La procedura per iscriversi è molto semplice, basta compilare ed inviare uno dei due moduli che troverete nella sezione iscrizioni e pagare la quota associativa annuale.

Cerca nel sito

100autori network

Notizie

02 Luglio 2018

Fnsi-Usigrai: Grillo parla di privatizzazione per distrarre dall'occupazione Rai

Fonte primaonline - “Non facciamoci fuorviare dagli sketch comici. È solo un modo per distrarre tutti: si stuzzicano gli appetiti sulla privatizzazione, per occultare l’imminente occupazione della Rai da parte del governo”. In una nota congiunta, Vittorio di Trapani, Segretario Usigrai, e i vertici della Fnsi, Raffaele Lorusso e Beppe Giulietti, hanno commentato le dichiarazioni rilasciate da Beppe Grillo, che venerdì sera, parlando delle reti del servizio pubblico, aveva detto: “Rai Tre, Rai Due, Rai Uno: due saranno messe sul mercato e una senza pubblicità”. “Per di più grazie alla legge Renzi: criticata quando erano nei banchi dell’opposizione, ora che sono entrati nella stanza dei bottoni la utilizzano per occupare il Servizio Pubblico”, rilevano le sigle sindacali. “Noi invece quella legge la criticammo allora, e continuiamo a criticarla oggi”. “Così riforma della governance, legge sul conflitto di interessi e norme antitrust sono finite in soffitta. Altro che cambiamento”, concludo, “in linea con la vecchia partitocrazia”.